Risorsa pedagogica per presentare ai bambini l’apostolo dei lebbrosi

MADRID, lunedì, 11 maggio 2009 (ZENIT.org).- In occasione della canonizzazione di padre Damiano di Molokai, l’11 ottobre prossimo a Roma, la casa editrice Reinado Social pubblica il racconto “Kamiano y yo”, scritto da Carmen Pellicer e Fernando Cordero ss.cc., con illustrazioni di Patxi Velasco.

E’ una delle iniziative che sta sviluppando la Congregazione dei Sacri Cuori in Spagna per celebrare la canonizzazione del famoso martire della lebbra, ha spiegato a ZENIT Fernando Cordero, membro di questa Congregazione.

La pubblicazione è arrivata in occasione della festa del Beato Damiano di Molokai, il 10 maggio.

Anche se su padre Damiano esistono varie pubblicazioni, “mancava una storia pensata in chiave pedagogica per aiutare a presentare l’apostolo dei lebbrosi come sostegno valido nella trasmissione della fede ai bambini, che hanno bisogno di avvicinarsi ai testimoni del Vangelo”.

“Il racconto presenta la vita di padre Damiano dal punto di vista di una bambina che soffre per la malattia e l’esclusione, come molti altri bambini di oggi”, spiega Carmen Pellicer, autrice del racconto.

Con un formato agile e pratico, il racconto porta a Molokai. “Emergono chiaramente la dedizione di Damiano nei confronti dei malati e la centralità dell’Eucaristia nella vita, la sua capacità di lavoro ed entusiasmo e, allo stesso tempo, la tenerezza e il valore delle piccole cose quotidiane. E’ un Damiano che appare come entusiasta e fedele seguace di Gesù di Nazareth, che si dedica radicalmente ai poveri, fino a ‘scarnificarsi’ per loro nella malattia”, afferma Fernando Cordero, l’altro autore.

Patxi Velasco, autore delle illustrazioni, le definisce come “disegni semplici che trasmettono qualcosa di profondo, con colore e vita”.

Insieme al racconto è stato abilitato un blog dal nome “Kamiano”, in cui si offrono materiali e risorse per approfondire la lettura (http://blogs.21rs.es/kamiano).

Il racconto è una delle iniziative organizzate per celebrare la prossima canonizzazione di padre Damiano. Altre, come l’elaborazione di sussidi pastorali o catechetici, la diffusione di una canzone scritta e interpretata dal cantautore Rafa Sánchez o l’organizzazione di pellegrinaggi, si potranno approfondire sulla web www.padredamian.com.