Iniziativa del Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali

CITTA’ DEL VATICANO, venerdì, 13 febbraio 2009 (ZENIT.org).- Il Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali ha iniziato a pubblicare un portale in cui vengono presentate informazioni sui mezzi di comunicazione cattolici.

L’iniziativa è stata presentata dall’Arcivescovo Claudio Maria Celli, presidente del dicastero, in occasione della sua partecipazione alla conferenza della New American Evangelization (NEA), conclusasi a Dallas (Stati Uniti) il 1° febbraio.

Per il momento il portale offre un’interfaccia in spagnolo, che presto verrà sviluppata in altre lingue con un censimento delle stazioni radiofoniche e dei canali televisivi cattolici del mondo. In seguito offrirà anche liste di giornali e agenzie stampa.

L’Arcivescovo Celli, come spiega la pagina web del dicastero (www.pccs.va), attribuisce l’iniziativa alla necessità di “sviluppare una presenza strategica e integrata” dei mezzi di comunicazione cattolici e di valorizzare “la comunione tra le migliaia di iniziative che stanno emergendo”.

“I nuovi media – ha aggiunto – offrono indubbiamente alla Chiesa una grande opportunità per seminare ovunque la parola di Dio”.

Per ulteriori informazioni, http://www.intermirifica.net