KONTUM (Vietnam), mercoledì, 21 ottobre 2009 (ZENIT.org).- Il Vescovo di Kontum ha celebrato la Giornata Missionaria Mondiale questa domenica annunciando che lo scorso anno 30.000 vietnamiti della regione degli Altipiani (montagnard) sono diventati cattolici.

Il Vescovo Michael Hoang Duc Oanh ha anche riferito all’agenzia AsiaNews che altri 20.000 montagnard si stanno preparando per entrare nella Chiesa.

“E’ opera dello Spirito Santo”, ha detto, “con la sincera partecipazione e il contributo di tante persone”.

Quest’anno il Paese celebra il 350° anniversario dell’arrivo dei missionari cattolici, e i sacerdoti redentoristi il 40° anno della loro missione negli Altipiani vietnamiti.

Il Vietnam ha circa 6 milioni di cattolici, che rappresentano l’8% della popolazione totale.