In occasione della Giornata Missionaria dei Bambini

ROMA, giovedì, 6 gennaio 2011 (ZENIT.org).- Questo giovedì al termine della Messa celebrata nella Basilica di San Pietro per l’Epifania, Benedetto XVI ha ricordato l’odierna Giornata Missionaria dei Ragazzi che quest’anno ha per tema: “Entra! C’è posto per tutti”.

“Tanti bambini e ragazzi, organizzati nelle parrocchie e nelle scuole, formano una rete spirituale e di solidarietà per aiutare i loro coetanei più in difficoltà”, ha osservato il Papa.

“È molto bello e importante – ha aggiunto – che i bambini crescano con una mentalità aperta al mondo, con sentimenti di amore e di fraternità, superando l’egocentrismo e il consumismo”.

“Cari bambini e ragazzi, con la vostra preghiera e il vostro impegno voi collaborate alla missione della Chiesa. Vi ringrazio per questo e vi benedico!”, ha poi concluso.

Nella Giornata Missionaria dei Bambini, istituita da Papa Pio XII nel 1950, vengono organizzate migliaia di iniziative di solidarietà sostenute dalla Pontificia Opera dell’Infanzia Missionaria.

L’Infanzia Missionaria o Santa Infanzia è stata istituita dal Vescovo di Nancy, monsignor Charles de Forbin Janson, il 9 maggio 1843 a Parigi e dipende dalla Congregazione vaticana per l’Evangelizzazione dei Popoli. E’ composta da milioni di “piccoli missionari” fino ai 14 anni distribuiti in parrocchie, scuole e movimenti dei cinque continenti.