Oscurato il portale istituzionale. Dalla Santa Sede la conferma “Stiamo risolvendo”

Il gruppo di hacker ha dichiarato “guerra” al mondo religioso e dopo aver minacciato oggi è partito l’attacco, che ha affossato Vatican.va. Perfettamente funzionante invece il superportale News.va.

Gli ignoti hacker sottolineano che «questo  attacco NON è inteso verso la religione cristiana o contro i fedeli  in tutto il mondo, bensì verso la corrotta Chiesa Romana Apostolica e tutte le sue emanazioni»

L’atteggiamento non certamente amichevole. Infatti con una serie di pesantissime e volgari accuse, che affondano le radici in unatteggiamento di radicalismo anticlericale, gli hacker fanno riferimento nell’avviso di attacco ai roghi di libri, all’inquisizione e alla vendita delle indulgenze, la schiavitù, la presunta protezione dei criminali nazisti, i preti pedofili, l’ici sugli immobili, il no all’uso del preservativo, fino alle ingerenze nella vita politica italiana.

Oggi Anonymous afferma la nota “ha deciso di porre sotto assedio il vostro sito in risposta alle dottrine, alle liturgie eda ai precetti assurdi ed anacronistici che la vostra organizzazione a scopo di lucro (chiesa apostolica romana) propaga e diffonde nel mondo intero”.

“Siete retrogradi, uno degli ultimi baluardi di un epoca fortunatamente passata,e destinata non ripetersi”, afferma il comunicato, prima di citare un passo biblico dal libro di Ezechiele che si conclude con: “E tu saprai che il mio nome è quello del  Signore quando farò calare la mia Vendetta sopra di te”.

Ecco in sintesi le tesi annunciate nel comunicato di Anonymous:

Avete bruciato testi di immenso pregio storico e letterario,avete barbaramente giustiziato i vostri più accaniti detrattori e critici nel corso dei secoli,avete negato teorie universalmente ritenute valide o plausibili; avete indotto sprovveduti a pagare per ottenere l’accesso al paradiso con la vendita di indulgenze. Vi siete resi responsabili della riduazione in schiavitù di intere popolazioni,usando come pretesto la vostra missione di evangelizzazione e la diffusione della fede cristiana nel mondo.

In tempi più recenti avete avuto un ruolo significativo nell’aiutare criminali di guerra nazisti a trovare rifugio in paesi esteri ed a sottrarsi alla giustizia internazionale.

Permettete che quotidianamente molti degli appartenti al clero si rendano responsabili di molestie verso bambini,coprendoli se i fatti divengono di dominio pubblico.

L’italia deve tollerare quotidianamente le vostre ingerenze nella vita pubblica politica e sociale e tutti i danni che ciò comporta Avete immobili ed attività commerciali per il valore di miliardi di euro,sui quali avete fortissime agevolazioni fiscali.

Vi ostinate a decretare, pratiche ed oggetti frutto del progresso come il preservativo o l’aborto clinico come piaghe da eradicare.

Siete retrogadi, uno degli ultimi baluardi di un epoca forunatamente passata,e destinata a non ripetersi.

Ci auguriamo vivamente che i Patti Lateranensi vengano infine in un futuro prossimo rivisti e che veniate relegati a ciò che siete…una reliquia dei tempi che furono.

Questo attacco NON è inteso vero la religione cristiana ed i fedeli in tutto il mondo,bensì verso la corrotta Chiesa Romana Apostolica e tutte le sue emanazioni.

da Vatican Insider